fbpx Aller au contenu principal

Network ammira David Hockney: un tripudio di colori con influenze gay

Il Kunstmuseum di Lucerna ha dedicato all’artista britannico David Hockney la prima retrospettiva svizzera. E Network non se l’è lasciata scappare.

Un’esperienza musicale esclusiva dopo due anni di attesa

L’invito ai Thunerseespiele del gruppo regionale di Berna è stato accolto con vivo piacere. Oltre ad assistere al musical «Io senza te», gli ospiti hanno partecipato a una visita dietro le quinte e a un drink di fine serata con gli artisti del musical.

Il socio di Network e l’eredità del «Barfüsser»

Al posto del leggendario «Barfüsser-Bar» di Zurigo sta nascendo un nuovo locale LGBTI. Tra i quattro fondatori di «Kweer» c’è anche il socio di Network Marco Uhlig.

Cultura

18.7.22

Arte nuova al passo con i tempi

La visita di gruppo alla «Liste Art Fair Basel» è diventata da tempo un appuntamento fisso. Quest’anno i soci di Network si sono ritrovati all’interno della pancia di una nave ormeggiata sulle sponde del Reno per partire alla scoperta dell’arte contemporanea.

Cultura

18.7.22

Arte nuova al passo con i tempi

La visita di gruppo alla «Liste Art Fair Basel» è diventata da tempo un appuntamento fisso. Quest’anno i soci di Network si sono ritrovati all’interno della pancia di una nave ormeggiata sulle sponde del Reno per partire alla scoperta dell’arte contemporanea.

Più di una semplice targa commemorativa

Quello in cui è stata collocata la targa commemorativa promossa da Network a Ginevra è diventato col tempo un importante punto d’incontro, un simbolo della lotta contro l’omofobia. Anche quest’anno, alla cerimonia commemorativa del 17 maggio erano presenti rappresentanti del governo cittadino e cantonale di Ginevra.

Situazione in Europa orientale: «It’s complicated» è di gran lunga riduttivo

In occasione del festival del cinema queer Pink Apple, alcuni cineasti provenienti dall’Europa dell’est hanno tenuto un dibattito sulla situazione delle persone LGBTI nei rispettivi Paesi d’origine. Su invito di Network, ha partecipato anche Miłosz Prezepiórkowski, esponente dell’organizzazione LGBTI polacca Lambda.

A cena con una star della TV

Il 27 giugno si svolgerà a Zurigo la 26a edizione del leggendario Club Dinner, all’insegna del motto «Engagement». Ospite della serata: Bettina Böttinger, incoronata dai sondaggi come «la presentatrice più amata della televisione tedesca».

Un appuntamento fisso nella scena cinematografica svizzera (queer)

Il festival del cinema queer Pink Apple, il più grande nel suo genere in Svizzera, quest’anno ha compiuto 25 anni. Peter Christen, socio di Network, collabora con il team di sponsorizzazione e ci descrive le sfide che presenta l’organizzazione di un evento di questo tipo.

Un’ombra sul quadro

Jean-Claude Humbert ha presentato la sua ultima pièce teatrale ai soci di Network della Svizzera romanda. Il drammaturgo ha parlato della sua vita e della decisione di abbandonare il lavoro di notaio per diventare scrittore e attore.

iscrizione alla newsletter