fbpx Aller au contenu principal

«Qui è davvero possibile fare la differenza»

Tom Scharff, che in passato praticava la corsa su lunghe distanze ed effettuava allenamenti ad alta quota in Africa, oggi è il capogruppo di una ditta di spedizioni e di recente è diventato anche socio di Network Zurigo.

Viaggio al centro del suono: come nascono gli organi

Network Svizzera centrale ha organizzato una visita guidata presso la sede di Orgelbau Goll scoprendo, per esempio, perché ora si va a caccia di mammut in Siberia per realizzare il «re degli strumenti musicali».

«Con i bambini, il medico deve conquistarsi la fiducia»

Da Wuppertal a Basilea passando per Berlino: l’amore per la musica e la natura ha accompagnato il nuovo socio Tobias Schilling in tutte le fasi della sua vita.

Discorso presidenziale dal trampolino della piscina: l’Assemblea generale di Lucerna è stata qualcosa di irripetibile

Il Consiglio direttivo sul palco del teatro, la cena in piscina: gli organizzatori della Svizzera centrale hanno dato prova di coraggio in materia di creatività. Il responsabile regionale Stephan Bitzi è fiero del successo ottenuto dall’Assemblea generale a Lucerna.

Vista su Ostermundigen: Network in visita alla Bäretower

Il gruppo regionale di Berna ha organizzato un tour architettonico per visitare la «Bäretower», l’edificio alto 100 metri che è stato inaugurato recentemente ed è diventato l’emblema di Ostermundigen. La giornata si è conclusa con la cena al nono piano.

«Gli incontri di persona sono i momenti più preziosi per la comunità»

Marco Cristuzzi è un architetto musicista della valle del Reno di San Gallo e da marzo 2023 è anche socio di Network nel gruppo regionale della Svizzera orientale.

Una vita per l’arte: This Brunner li conosce tutti

L’autobiografia di Matthias Brunner «Magnificent Obsessions Saved My Life», ha ricevuto recensioni strabilianti. In occasione dell’ApéroPlus di Zurigo il socio fondatore di Network ci ha presentato la sua opera.

«Oggi è più che mai necessario un confronto aperto»

Per Chris Altmikus il dialogo svolge un ruolo centrale, sia nel mondo del lavoro che nella vita privata. Da poco lui e suo marito sono stati ammessi nel gruppo regionale di Losanna.

«Un gay in TV non fa più scalpore»

Mario Grossniklaus è conosciuto come conduttore di vari programmi televisivi della SRF come Tageschau, Arena e Club. Dallo scorso novembre, il giornalista 46enne è socio della sezione Network di Zurigo.

Dibattito partecipato nella Volkshaus di Zurigo

La sezione di Network di Zurigo ha organizzato una vivace tavola rotonda con ben cinque candidate e candidati al rinnovo del Consiglio di Stato. Sulle questioni LGBTI c’è stata una sorprendente unità di vedute.

iscrizione alla newsletter