fbpx Aller au contenu principal

Il Club Dinner percorre nuove vie

La sindaca di Zurigo Corine Mauch e l’ambasciatore americano Scott Miller sono gli insigni ospiti d’onore degli ultimi due Club Dinner dell’anno. A partire dalla...

Il socio di Network e l’eredità del «Barfüsser»

Al posto del leggendario «Barfüsser-Bar» di Zurigo sta nascendo un nuovo locale LGBTI. Tra i quattro fondatori di «Kweer» c’è anche il socio di Network Marco Uhlig.

Grigliata nella casa forestale: 80 ospiti con una fame da lupi

Un piacevole raduno nella pace del bosco e un ricco menu di pietanze alla griglia: ecco la formula dell’evento estivo zurighese 2022. Un vero successo, anche grazie ai numerosi aiutanti e sostenitori.

Awareness

18.7.22

Al via l’iniziativa contro la violenza verso la comunità LGBTI

Il gruppo regionale di Network Zurigo e PinkCop hanno unito le loro forze per sensibilizzare la popolazione sul tema della violenza omofoba e transfobica realizzando insieme una campagna di affissione e un sito web dedicato.

«Non c’è nulla di più emozionante delle persone e delle loro storie»

Il gruppo regionale di Zurigo accoglie tra le sue fila una persona impegnata su vari fronti: Gregor Fritzen, consulente per il marketing digitale, è impegnato contro lo spreco alimentare e, quando vuole, sa essere provocatorio al punto giusto.

Situazione in Europa orientale: «It’s complicated» è di gran lunga riduttivo

In occasione del festival del cinema queer Pink Apple, alcuni cineasti provenienti dall’Europa dell’est hanno tenuto un dibattito sulla situazione delle persone LGBTI nei rispettivi Paesi d’origine. Su invito di Network, ha partecipato anche Miłosz Prezepiórkowski, esponente dell’organizzazione LGBTI polacca Lambda.

A cena con una star della TV

Il 27 giugno si svolgerà a Zurigo la 26a edizione del leggendario Club Dinner, all’insegna del motto «Engagement». Ospite della serata: Bettina Böttinger, incoronata dai sondaggi come «la presentatrice più amata della televisione tedesca».

Un appuntamento fisso nella scena cinematografica svizzera (queer)

Il festival del cinema queer Pink Apple, il più grande nel suo genere in Svizzera, quest’anno ha compiuto 25 anni. Peter Christen, socio di Network, collabora con il team di sponsorizzazione e ci descrive le sfide che presenta l’organizzazione di un evento di questo tipo.

Cosa fare in caso di violenza omofoba?

Tramite manifesti che verranno affissi a partire da maggio, un gruppo di lavoro di Zurigo potrà richiamare l’attenzione sul problema della violenza omofoba e transfobica. Una collaborazione tra Network e PinkCop.

La casa della comunità apre presto i battenti nel cuore di Zurigo

A febbraio la Regenbogenhaus (letteralmente «casa arcobaleno») prende possesso dei suoi locali ancora allo stato grezzo e dà il via alle finiture interne. Per completare il progetto mancavano ancora 100 000 franchi. Ma ora sono stati raccolti attraverso il crowdfunding all’interno della comunità.

iscrizione alla newsletter